Giocattoli di Parole

Giocattoli di Parole

CINEMA "IL PICCOLO" DI SANTO SPIRITO: visione del film "LA VOLPE E LA BAMBINA"

Il giorno 16 febbraio 2009, le classi quinte della scuola primaria di Bari-Palese, sono andate al cinema "Il Piccolo" di Santo Spirito, e hanno visionato il film "La volpe e la bambina".
La proposta è stata corredata da un film dossier a cura della signora Paola Sblendorio che ha contattato le insegnanti e poi guidato i bambini nella lettura e nella interpretazione del linguaggio filmico.

La storia racconta dell'incontro tra una bambina ed una volpe ed è una produzione a metà tra un documentario ed un film di finzione drammatico.
Il film è stato girato completamente all'aperto tra le montagne dell'Ain, nei dintorni dell'altopiano del Retord, in Francia e nel cuore dell'Italia, in Abruzzo dove sono state riprese le volpi selvatiche che vivono nel Parco Nazionale.

Dall'esperienza con la volpe, la bambina capisce il grande valore dell'addomesticare che non significa sottomettere a sè, ma semplicemente creare un legame con l'animale rispettando i suoi bisogni e le sue abitudini.

I bambini delle classi, hanno approfondito gli spunti proposti dal film producendo disegni e testi.

Se potessi avere anch'io una volpe per amica.

Se io avessi una volpe per amica giocherei con lei fino a sfinire, mangerei con lei, vivrei mille avventure, proprio come la protagonista del film... vorrei fare tutto insieme a lei ma senza infrangere la sua libertà.

Io non proverei mai ad addomesticare una volpe, anche se mi piacerebbe averla per amica, perchè è un animale selvatico e la sua natura è di vivere libera, di cacciare e procurarsi il cibo da sola, credo quindi, che dovrei accontentarmi dei due pesciolini rossi e della mia tartaruga.

Disegno di Sara, Testo di Nicola

1 commento:

XXVII Circolo Didattico ha detto...

è stato molto bello perche ti fà vivere nuove esperienze interesssanti ed emzionante